Attualita       Pubblicata il

Capelli sani e protetti dopo i 40 anni, ecco come fare


Capelli sani e protetti dopo i 40 anni, ecco come fare


Con l'avanzare dell'età ad aver maggior bisogno di cure e di attenzione non è solo la pelle ma anche i capelli che sentono lo scorrere del tempo. A tal riguardo, oggi vogliamo darvi dei consigli per avere dei capelli belli e sani anche in età matura. In commercio esistono davvero tanti prodotti anti-age, ma talvolta scegliere quello che fa più al caso nostro non è così facile. I capelli subiscono dei danni, a causa dei continui trattamenti, colorazioni, l'uso frequente del phon, delle piastre e dei ferri, tutte azioni che non fanno altro che indebolire i capelli ed anche il cuoio capelluto, causano la perdita dei melanociti. Dunque, a tal riguardo per le donne dai 40 anni in su, è consigliato prestare maggiormente attenzione anche ai prodotti utilizzati a cominciare dallo shampoo, cercando di evitare quelli aggressivi; in commercio esistono davvero tanti tipi di shampoo, quelli adatti per i capelli grassi, per capelli secchi e danneggiati, per capelli tinti, capelli normali, ricci e tanto altro ancora. Secondo quanto riferito dagli esperti, è importante scegliere uno shampoo che non sia aggressivo e soprattutto che sia nutriente, perchè i capelli delle donne mature e dunque di età superiore ai 40 anni tendono ad essere più spenti e meno idratati appunto.

Scelto con attenzione e cura lo shampoo, passiamo al balsamo che non deve mancare al fine di evitare che nel pettinarli i capelli vengano sfibrati ancora di più; è bene, dunque, procedere con balsami e maschere rinforzanti per ristrutturarne la fibra e proprio a tal riguardo è preferibile scegliere dei prodotti con arginina che possono aiutare tantissimo a nutrire i capelli fragili. Per chi non lo sapesse, l'arginina è un amminoacido essenziale fondamentale per la costituzione della fibra capillare e riconosciuta per favorire la micro-circolazione del cuoio capelluto.

Per nutrire i capelli, talvolta è necessario ricorrere anche a degli integratori i quali hanno l'obiettivo di aiutare la fibra capillare dall'interno; ovviamente gli integratori da soli non riescono ad ottenere l'effetto sperato e proprio per questo motivo è importante abbinare dei prodotti consigliati possibilmente da un esperto. Gli integratori adatti a questo uso sono quelli contenenti del Miglio e la Biotina che contribuiscono a mantenere il capello sano e rinvigorito. Questi integratori sono facilmente reperibili in farmacia o nelle erboristerie, ma ricordate che vanno assunti previo consiglio del medico di base, integrandoli ad una dieta.

Torna indietro
Stampa
powered by: mediaweb-grafic