Cronaca       Pubblicata il

Bologna-Firenze, maxi tamponamento tra sei veicoli sull'A1: traffico bloccato, cinque i feriti


Bologna-Firenze, maxi tamponamento tra sei veicoli sull'A1: traffico bloccato, cinque i feriti


Purtroppo, giorno dopo giorno, è possibile ascoltare al telegiornale o leggere sui vari siti web notizie di terribili incidenti stradali a causa dei quali moltissime persone rimangono ferite o nei casi più gravi perdono addirittura la vita. E proprio a proposito di incidenti stradali ecco che nelle scorse ore, esattamente nel tardo pomeriggio di oggi mercoledì 15 marzo 2017, un maxi-tamponamento si è verificato su un tratto dell’A1 Bologna-Firenze Direttissima, in direzione del capoluogo toscano, compreso tra l’allacciamento con l’A1 Panoramica e Badia, tratto di strada questo che successivamente all'incidente avvenuto tra sei veicoli è stato chiuso al traffico. Al momento sono ancora poche e confuse le notizie trapelate sulla vicenda ma ecco che stando a quanto emerso dalle prime indiscrezioni sembra proprio che l'incidente in questione si sia verificato tra tre camion, un furgone e due macchine e che proprio cinque tra le persone che si trovavano all'interno di tali mezzi siano rimaste ferite.

Il maxi-tamponamento di cui stiamo parlando ha avuto luogo esattamente all'altezza del km 9,200 poco prima delle ore 18,00 di oggi pomeriggio ma purtroppo cosa abbia provocato l'incidente tra i sei veicoli e il conseguente ferimento di cinque persone non sembrerebbe essere ancora chiaro, come non sembra essere neppure chiaro quali siano le condizioni di salute delle persone rimaste appunto ferite. Immediatamente dopo il maxi-tamponamento è stato subito lanciato l'allarme e sul posto sono intervenuti i soccorsi meccanici e sanitari, il personale della  Direzione 4/o Tronco di Firenze e poi ancora le pattuglie della Polizia Stradale proprio per effettuare i rilievi del caso e capire cosa abbia causato questo brutto incidente di cui nelle ultime ore si sta molto discutendo.  Sulla vicenda è intervenuta anche Autostrade per l'Italia attraverso una nota nella quale gli automobilisti sono stati invitati ad evitare la zona in cui ha avuto luogo l'incidente.

Autostrade per l’Italia ha poi proseguito sottolineando "Ai veicoli leggeri si consiglia di uscire a Roncobilaccio e rientrare a Barberino dopo aver percorso la SS65 della Futa, mentre per lunghe percorrenza si consiglia di uscire a Sasso Marconi, percorrere la SS64 Porrettana e rientrare in autostrada a Pistoia, sulla A11 verso Firenze". Purtroppo il numero delle vittime della strada aumenta ogni giorno sempre più ma fortunatamente nell’incidente avvenuto nel pomeriggio di oggi non vi sono state vittime, solamente feriti di cui al momento però purtroppo, come precedentemente anticipato, non si conoscono le effettive condizioni di salute per cui non ci rimane che attendere ulteriori informazioni. 

Torna indietro
Stampa
powered by: mediaweb-grafic