Sport       Pubblicata il

Un’edizione sorprendente per la Champions League 2016-2017


Un’edizione sorprendente per la Champions League 2016-2017


L’imprevedibilità delle scommesse sportive, è uno dei punti di forza di questo settore. Per quanto riguarda il calcio, possiamo dire che finora sia a livello nazionale, che internazionale, abbiamo visto una stagione molto vivace e con risultati davvero sorprendenti. Basti pensare a come il Barcellona in Champions League è riuscito a capovolgere a proprio vantaggio la gara di ritorno, dopo aver incassato in trasferta un sonoro quattro a zero contro il Paris Saint-Germain. Eppure il calcio internazionale è fatto anche di queste imprese. Impresa che non è riuscita al Napoli di Sarri, contro il Real Madrid. I risultati sorprendenti però in ottica di ottavi di ritorno, per l’edizione 2016-2017 di Champions League non sono certo terminati qui. Bisogna infatti annotare il numero davvero alto di risultati over, in pratica tutte le gare disputate tra il 7 e l’otto marzo sono terminate con almeno quattro reti realizzate, e in un caso addirittura sette. Così il Bayern Monaco accede ai quarti dopo aver rifilato 5 reti in trasferta e 5 in casa all’Arsenal.
I risultati rotondi hanno caratterizzato tutte le gare di andata degli ottavi, passando dal Manchester City (cinque reti contro il Monaco) all’Altetico Madrid, che invece ne ha rifilate 4 al Leverkusen. La gara con meno reti realizzate è stata proprio Porto-Juventus, finita 2-0 a favore dei bianconeri guidati da Massimiliano Allegri. Bisogna inoltre ricordare che una delle gare più in bilico per il ritorno è Leicester City-Siviglia, terminata 2-1 per i padroni di casa andalusi. Restano da giocare 4 gare con risultati ancora piuttosto aperti sulla pagina scommesse Champions League su William Hill troverete quote, statistiche e informazioni per quanto riguarda tutte le gare ancora da disputare e che ancora una volta saranno sotto il segno del risultato over. La Juventus in casa contro il Porto, parte da una situazione di sicurezza. Il 2-0 messo a segno contro i portoghesi in trasferta, dovrebbe essere un biglietto da visita importante per la Juventus, che in casa dovrà amministrare il vantaggio, evitando se possibile di prendere reti. Il vero match aperto è quello che vede gli esordienti inglesi del Leicester City, orfani del tecnico Claudio Ranieri, contro il temibile Siviglia, che è diventata a tutti gli effetti la quarta forza della Liga Spagnola.
Bisogna però ancora stabilire, Spagna esclusa, quali saranno le nazioni più forti di questa edizione di Champions League. Le squadre che possono accedere ai quarti di finale sono prevalentemente inglesi e tedesche. Le portoghesi sono ipoteticamente eliminate. Resta una sola italiana in gioco, dopo l’eliminazione del Napoli contro il Real Madrid. Le quotazioni del Barcellona sono sicuramente cresciute dopo l’impresa contro i francesi del PSG. Non era mai successo in una fase a eliminazione diretta di rimontare un 4-0. L’impresa è riuscita proprio a questo incredibile Barcellona. Questo avrà dei sicuri effetti sui quarti di finale di questa spettacolare edizione di Champions League. Bisogna ricordare ancora una volta, che è stata un’edizione fin qui molto equilibrata e che ha visto accedere agli ottavi di finale le 16 realtà europee più quotate e con le migliori formazioni possibili, sia in campo internazionale che di campionato interno. Si riparte quindi da queste conferme per i quarti di finale di Champions League.      

Torna indietro
Stampa
powered by: mediaweb-grafic