Eventi       Pubblicata il

San Severo notizie: Musica e Parole: serata di beneficenza a favore dell'AIRC


San Severo notizie: Musica e Parole: serata di beneficenza a favore dell'AIRC


La serata, a partire dalle ore 20.30, vedrà protagonisti i noti attori Edoardo Siravo e Edoardo Purgatori che interpreteranno brani di W. Shakespeare, P. Neruda, G. Garcia Marquez, R. Vecchioni ed il cantautore Antonio Francesco Parisi (in trio acustico) che eseguirà brani di Ligabue, Jovanotti, Biagio Antonacci, Nicolò Fabi, Modugno, dello stesso Parisi e di altri in un percorso che, partendo dal dolore, attraversa la ricerca del senso della morte fino ad arrivare all’inno alla vita.

Un modo leggero, con artisti che prestano la loro voce e la loro arte a titolo completamente gratuito, per una serata in cui la gioia ed il coraggio di vivere vincono sul dolore, richiamandoci all’impegno sociale di incentivare la ricerca sul cancro.

EDOARDO SIRAVO è un attore di teatro, cinema e televisione, noto al grande pubblico per aver interpretato, dal marzo 1999 ad agosto 2007, il commissario Vincenzo Leoni nella soap opera di Canale 5, "Vivere". Ritorna brevemente nella soap nelle sue ultime puntate andate in onda nel maggio 2008. In seguito alterna teatro, cinema e fiction.

Dal settembre 2010 è coprotagonista con il ruolo di un magistrato nelle fiction-tv "Distretto di polizia 10", diretta da Alberto Ferrari. Tra i suoi film e fiction televisive ricordiamo anche “Viaggi di nozze” per la regia di Carlo Verdone, “Il Maresciallo Rocca”, “ Provaci ancora prof” e” L'ultimo re” per la regia di Aurelio Grimaldi. In teatro è stato diretto anche da Luca Ronconi, Luigi Squarzina, Roberto Guicciardini, Giuseppe Patroni Griffi, Mario Missiroli, Walter Pagliaro, Alvaro Piccardi.

Attivo anche nel doppiaggio ha doppiato attori come Gérard Depardieu, Kevin Pollak, Jeremy Irons, Christopher Reeve e molti altri. EDOARDO PURGATORI è un attore formatosi tra Roma e Londra. Dopo numerosi ruoli in teatro, dal 2007 compare in alcune serie e miniserie televisive italiane, come "Donna detective", "Un caso di coscienza" e "Anita Garibaldi".

Noto al grande pubblico soprattutto per essere entrato a far parte nel 2013 nell'ottava stagione di "Un medico in famiglia" nel ruolo di Emiliano Lupi, fiction che lo vedrà protagonista anche nella serie di quest’anno che inizia domenica 16 marzo su RAI 1.

Impegnato anche a teatro con lo spettacolo in lingua inglese "The Shape of Things" e con la conferenza spettacolo in inglese/italiano "The Glass Menagerie". Nel 2013 Edoardo recita da protagonista nel cortometraggio tedesco "Am Wald", in un film per la televisione tedesca "Trennung auf Italienisch" e un film per SKY Italia dal titolo "Amore Oggi".

ANTONIO FRANCESCO PARISI è un cantautore di origini sanseveresi. A 13 anni si appassiona allo studio autodidatta del pianoforte e della chitarra che poi diventerà il suo strumento principale. A 16 anni si accosta alla scrittura di racconti e canzoni ma si avvicina anche al teatro. A 26 anni pubblica il romanzo“L’amore sull’odio”, in difesa delle minoranze.

A 27 anni frequenta un’accademia di spettacolo a Roma, in aggiunta allo studio in vari seminari musicali. Dal 2009 è presente su numerosi palcoscenici nelle vesti di attore,scrittore e cantautore. La sua musica gli consentirà di raggiungere vari traguardi come l’incisione per un musical su Don Bosco, la partecipazione al CD "Il Bello dei giovani", l’assegnazione di premi per i suoi brani e la prima tournée a livello nazionale dal titolo “Per la serie: Va tutto bene!”.

Da sempre impegnato in ambito sociale e presidente della ONLUS “No Frontiere” in difesa dei diritti civili, le sue canzoni riflettono le varie esperienze vissute ed il suo modo di leggere la realtà che ci circonda. Dopo il tour 2012 "Ineditamente" tra palchi, teatri e spazi indipendenti, è in scena con il tour 2013 "Digitali Terrestri". Il suo primo videoclip ufficiale, nato dopo un’esperienza di Campo lavoro in due villaggi in provincia di Valona, Albania, si intitola "Mirdita Albania".

Nel Gennaio 2013 gli accordi delle sue canzoni si sono accompagnate ai ritmi del continente Africano nello stato del Benin e nel Febbraio 2014 in Marocco. Altri videoclip in rete sono della canzone "Che Senso Ha" ed "Extreme", entrambi incentrati sull'assurdità della guerra e sull’esortazione a giocarsi la vita, oggi, con spirito positivo.

Le varie esperienze vissute nelle vesti di volontario e attivista su tematiche sociali, senza limiti di frontiere, hanno spinto l’autore a lavorare al suo primo album "Il mondo va" (EDRECORDS, San Severo) per promuovere il quale è attualmente in tournée .00 e dalle ore 16.00 alle 20.00.

Torna indietro
Stampa
powered by: mediaweb-grafic