Attualita       Pubblicata il

Apricena: Io sto con Don Quirino. I parrocchiani occupano la chiesa


Apricena: Io sto con Don Quirino. I parrocchiani occupano la chiesa


La mobilitazione non si ferma. E Apricena continua a essere al fianco di don Quirino, il parroco trasferito – denunciano i fedeli – “senza spiegazioni”. .LA PROTESTA. Dopo cortei e veglie di preghiera, l’ultimo atto di protesta si è registrato ieri. A seguito dell'ultimo provvedimento del Vescovo della diocesi di San Severo, monsignor Lucio Angela Maria Renna, che ha vietato al parroco della Chiesa Madre di Apricena, Don Qurino Faienza, di celebrare la messa in tutto il territorio di Apricena – spiegano i parrocchiani -, i membri del consiglio Pastorale della parrocchia hanno chiesto all'amministratore Don Luca De Rosa delucidazioni in merito. In mancanza di motivazioni fondate, hanno deciso di restare in Chiesa fino all’arrivo de vescovo ad Apricena, “per dirci tutta la verità”.

Torna indietro
Stampa
powered by: mediaweb-grafic