Mondo       Pubblicata il

Assicurazione auto, le principali garanzie oltre l'Rc Auto


Assicurazione auto, le principali garanzie oltre l'Rc Auto


La Responsabilità Civile Auto è imposta per legge a tutti i detentori di veicoli circolanti, e copre conducente e passeggeri in caso d'incedente, per danni provocati a cose e/o persone. É davvero sufficiente stipulare la sola RC Auto? Andiamo a conoscere tutte le garanzie accessorie che è possibile integrare per rendere ancor più sicura la guida, e per garantire al massimo il proprio veicolo.

FURTO E INCENDIO

Se avete appena acquistato un'auto nuova, vi verrà solitamente offerta nel pacchetto-finanziamento, per almeno i primi 2 anni. É bene prevedere la copertura Furto e Incendio per tutti i veicoli nuovi, e almeno finché non avrete finito di pagarli. Sono due polizze accessorie di assoluta importanza.  Cosa risarcisce il Furto? In primis copre i danni riportati dalla rapina stessa del veicolo: il proprietario viene risarcito dalla compagnia assicurativa in base al valore di mercato che l'auto aveva al momento della stipula/polizza. Il valore si calcola con metodo proporzionale al ribasso di anno in anno. Qualora la vostra auto venga sottratta e ritrovata ma in condizioni di danneggiamento, la compagnia provvederà a risarcire esclusivamente le parti danneggiate. Si rende idonea specialmente a coloro che tengono spesso l'auto in strada e non dispongono di box o garage per il ricovero notturno. Cosa risarcisce la polizza Incendio? Copre i danni derivanti dal fuoco, quindi esplosioni e scoppi di qualunque genere, sia durante la sosta del veicolo sia durante la marcia. E ancora, sia per danni parziali, sia per danni totali con completa distruzione del veicolo infiammato. Con una buona assicurazione incendio, cosa peraltro consigliata, è previsto il risarcimento anche a danni causati a terzi: qualora l'auto parcheggiata prenda fuoco coinvolgendo veicoli adiacenti o strutture o altro, è previsto un risarcimento.

ASSICURAZIONE TUTELA LEGALE

Questa è una garanzia accessoria che solitamente si ottiene con un sovrapprezzo talmente basso, che conviene quasi sempre aggiungerla. La Tutela Legale prevede, infatti, una copertura totale delle spese alle quali si potrebbe incorrere in fase di giudizio, a seguito del coinvolgimento in un incidente. Stiamo parlando di costi relativi a perizie, legali interpellati per consulenze e ricorsi, nonché il vero e proprio risarcimento qualora venga stabilito così. Per stipularla bisogna badare a 3 fattori fondamentali:

1) Massimale: tetto massimo che la compagnia è disposta a pagare.

2) Franchigia: massimale calcolato a livello percentuale rispetto al valore dell'automobile.

3) Esclusioni: circostanze per le quali la compagnia non pagherà, come guida in stato d'ebrezza o sotto effetto di sostanze stupefacenti.

ASSICURAZIONE CRISTALLI

Si rivolge al lunotto posteriore, finestrini laterali e parabrezza. La garanzia Cristalli copre i danni derivanti dalla loro rottura provocata da terzi, che andrà dimostrata alla compagnia assicurativa per mezzo foto o perizia. Prevede la riparazione, o proprio la sostituzione del vetro, secondo il danno riportato.

ASSISTENZA STRADALE

Costa relativamente poco, e farla aggiungere è cosa buona e giusta: l'Assistenza Stradale prevede il recupero del mezzo, qualora si fermi per qualsivoglia motivazione, carro attrezzi che porterà il veicolo nelle officine convenzionate e, in alcuni contratti, è prevista un'auto sostitutiva.

INFORTUNI AL CONDUCENTE

Risarcisce tutte le spese collegate al decesso o invalidità temporanea o permanente, legate al danno subito dal conducente del veicolo. Gli Infortuni al Conducente coprono con o senza colpa.

ALTRE GARANZIE ACCESSORIE SPECIALI

Per personalizzare il pacchetto, è possibile includere l'assicurazione Eventi Naturali: a copertura di danni per alluvioni, terremoti e gravi agenti atmosferici. Eventi Socio-Politici e Atti Vandalici: risarcisce in casi di vandalismo, terrorismo e manifestazioni violente che provochino danni al veicolo, da dimostrare, e con franchigia applicata.  Certo se poi avete un'auto nuova e molto costosa, la scelta ottimale è puntare su coperture accessorie come la kasko, che non pone limiti alla copertura dei danni e vi mette al riparo da ogni evento inatteso: costosa, sì, ma è l'unica che offre una copertura completa unitamente alla sola RC auto.

Torna indietro
Stampa
powered by: mediaweb-grafic