Cronaca       Pubblicata il

Arrestato uomo di San Giovanni Rotondo


Arrestato uomo di San Giovanni Rotondo


A Poggio Imperiale i carabinieri hanno arrestato con l’accusa di detenzione abusiva di armi comuni da sparo e ricettazione Nicola Di Iorio, classe ’69 originario di San Giovanni Rotondo. Un cittadino si è presentato in caserma per denunciare di aver subito un furto nella propria abitazione: i ladri, approfittando della sua assenza si erano introdotti nell’appartamento scardinando un armadio metallico ancorato al muro in cui la vittima custodiva 5 fucili. Appena ricevuta la notizia, i carabinieri hanno avviato una pressante attività di indagine, attuando una serie di perquisizioni nei confronti di numerosi soggetti pluripregiudicati. Durante l’attività investigativa i militari hanno raccolto alcune informazioni circa la possibilità che le armi fossero state occultate in un’abitazione in località Schiapparo. Dopo aver circondato l’area, i carabinieri sono entrati all’interno dell’abitazione trovando Di Iorio. A quel punto, durante la perquisizione hanno recuperato, occultati sotto un letto, tutti i fucili asportati. Inoltre, nel cortile della villetta, è stato rinvenuto anche l’armadietto metallico ed un furgone risultato provento di furto. L'uomo è stato arrestato mentre le armi e il furgone restituiti ai proprietari.

Torna indietro
Stampa
powered by: mediaweb-grafic