Attualita       Pubblicata il

L'ospedale di San Giovanni Rotondo presenta a Bari il Bilancio di Missione certificato


 L'ospedale di San Giovanni Rotondo presenta a Bari il Bilancio di Missione certificato


Trasparenza e responsabilità sociale, ma anche innovazione e futuro. Sono alcuni dei temi oggetto della conferenza stampa sul Bilancio di Missione 2013/2014 della Casa Sollievo della Sofferenza, che sarà tenuta dal Vice presidente e Direttore generale dell’Ospedale di San Giovanni Rotondo, Domenico Crupi.

L’incontro con la Stampa si terrà a Bari, alle 10:30 di mercoledì 2 dicembre, nella Sala Riunioni della Presidenza della Regione Puglia con la partecipazione del presidente Michele Emiliano.

«Il Bilancio di Missione è essenzialmente un’operazione di verità su di noi e sulla nostra attività – spiega il direttore Crupi – e lo rendiamo pubblico non per adempiere ad un obbligo di legge, ma per un dovere di trasparenza e di responsabilità sociale, che attiene alla nostra etica istituzionale».

Tra i primi in Italia, l’Ospedale di San Giovanni Rotondo ha sentito l’esigenza di certificare anche il suo Bilancio di Missione da parte di una società indipendente, la Deloitte & Touche Spa, che ha attestato la conformità del documento alle linee guida riconosciute a livello internazionale.

«Con questo documento vogliamo rendicontare la complessa attività di assistenza e ricerca, – prosegue Crupi – il nostro impegno nel sociale, l’utilizzo delle risorse e il nostro contributo allo sviluppo socio-economico e occupazionale del territorio». E sono i numeri a parlare per l’ospedale fondato da San Pio da Pietrelcina a San Giovanni Rotondo: 2.720 posti di lavoro, 887 posti letto, più di 54mila ricoveri l’anno con un alto indice medio di complessità.

Casa Sollievo della Sofferenza è anche ISBReMIT, il Centro di Medicina Rigenerativainaugurato lo scorso 13 settembre dal Cardinale Pietro Parolin, Segretario di Stato Vaticano. ISBReMIT produrrà terapie cellulari, geniche e protesi costituite da biomateriali: tre branche molto innovative nel campo della ricerca, il tutto nel rispetto totale delle regole dell’etica e della morale.

Nel corso dell’incontro sarà distribuito unitamente al Bilancio di Missione il Report dell’Attività Scientifica 2013/2014.

Torna indietro
Stampa
powered by: mediaweb-grafic