Eventi       Pubblicata il

Il 2 Dicembre nel paese di San Pio “Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità”


Il 2 Dicembre nel paese di San Pio  “Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità”


Sarà San Giovanni Rotondo ad ospitare la “Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità”, istituita nel 1981 per promuovere una più diffusa e approfondita conoscenza sui temi della disabilità, per sostenere la piena inclusione delle persone con disabilità in ogni ambito della vita e per allontanare ogni forma di discriminazione e violenza. Organizzata dal Comitato Italiano Paralimpico, dal suo Comitato Regionale e dalla Delegazione di Foggia in collaborazione con il CONI Point di Foggia, l’Ufficio V Ambito Territoriale MIUR con il patrocinio del Comune di San Giovanni Rotondo, la manifestazione che ha l’obiettivo di incentivare l’attività sportiva fra i giovani disabili delle scuole secondarie della provincia di Foggia favorendone al contempo l’integrazione con i coetanei normodotati, si svolgerà il prossimo 2 dicembre presso la palestra dell’Istituto scolastico Di Maggio in via Carlo Poerio.

L’evento vuole anche promuovere un modello di sport che non ammette differenze, sviluppando il concetto che il disabile ritrova autonomia esercitando il proprio diritto/opzione di praticare lo sport. Parteciperanno alla giornata tutti gli studenti disabili della provincia che, si spera, saranno accompagnati dai loro compagni di classe, proprio per favorire e cementare, attraverso lo sport, l’integrazione, la solidarietà e la partecipazione attiva. Nel corso della mattinata saranno allestite diverse postazioni dove gli alunni disabili e normodotati utilizzando la formula “vieni e prova con noi” potranno avvicinarsi alle varie discipline per uno sport solidale ed integrato.

L’incontro sarà utile anche per i docenti accompagnatori di educazione fisica e di sostegno, che avranno la possibilità di approfondire le tematiche relative all’approccio didattico sullo sport per disabili, fruendo delle competenze dei tecnici e degli insegnanti presenti nelle varie aree attrezzate. Dopo il ritrovo presso l’istituto Di Maggio, fissato per le 9, e la cerimonia di apertura ed il saluto delle autorità, a partire dalle 10 e fino alle 12 si darà il via alla pratica sportiva vera e propria , con la scherma, il tiro con l’arco, il basket, il calcio a 5, il tennistavolo, la danza sportiva, il torball, lo show-down, il basket in carrozzina e l’equitazione che ruberanno la scena. “Siamo lieti di promuovere un evento che, dopo il successo fatto registrare l’anno scorso a Foggia nella giornata regionale dello sport paralimpico – sottolinea Francesca Rondinone, delegato CIP di Foggia -, quest’anno si trasferisce a San Giovanni Rotondo, in un contesto che ha mostrato una particolare sensibilità per una manifestazione che siamo certi non tradirà le attese e che si preannuncia ancora più ambiziosa di quella che la ha appena preceduta. Sarà una giornata ovviamente all’insegna dello sport con gli alunni che saranno i veri protagonisti della manifestazione”.

Torna indietro
Stampa
powered by: mediaweb-grafic