Politica       Pubblicata il

San Giovanni Rotondo - Foggia : Regionali 2015, tutti i nomi che scendono in campo per le elezioni


San Giovanni Rotondo - Foggia : Regionali 2015, tutti i nomi che scendono in campo per le elezioni


Regionali 2015, presentate le liste: i nomi dei candidati

Sono 7 in tutto in candidati alla presidenza della Regione Puglia per un totale di 19 liste collegate. Quando è scaduto il termine per la consegna delle liste (alle 12.00 di oggi) si scopre che è salito il numero di coloro che correranno per successione di Nichi Vendola: ben sette, quasi il doppio del 2010 (quando corsero in 4).

In pole sicuramente ci sono Michele Emiliano, a capo di una coalizione di centrosinistra, Francesco Schittulli che guida anti-Berlusconi (da Fitto ad Alfano a Giorgia Meloni) di un centrodestra che al gong resta spaccato, Adriana Poli Bortone per l'area afferente ai forzisti del Cavaliere ed alla Lega di Matteo Salvini; il Movimento 5 stelle con Antonella Laricchia. Quindi gli outisder: due a sinistra, L'Altra Puglia che candida a presidente Riccardo Rossi, Alternativa Comunista guidata da Michele Rizzi (candidatosi anche nel 2010); Gregorio Mariggio a capo della Federazione dei Verdi.

Sette candidati presidente, dunque, per un totale di 19 liste collegate. Tra queste la parte del leone la fa Emiliano che porta in campo ben 8 liste (Partito Democratico, le sue due civiche "Emiliano Sindaco di Puglia" e "La Puglia con Emiliano, i Popolari per l'Italia, un'altra lista denominata Popolari, quindi "Noi a sinistra per la Puglia, la creatura nata dalla fusione delle esperienze di Vendola e Stefano, il Partito comunista d’Italia, Pensionati ed Invalidi Giovani insieme.

Si ferma a tre liste Schittulli, correrà col suo movimento, divenuto Area popolare assieme ad Ncd (la lista è unitaria), la lista dell'ex ministro "Oltre con Fitto, i "Fratelli d'Italia". Quattro liste per la coalizione concorrente in casa, quella guidata dalla Poli Bortone, che si fregia del vessillo di Forza Italia, "Noi con Salvini", quindi la sua lista "Puglia nazionale" ed il PSI di centrodestra. Gli altri candidati presidenti, ciascuno con una lista (riportata sopra).

Prima dell'ufficializzazione, il Tribunale è chiamato a controllare tutto il materiale depositato ed eventuali irregolarità. E mentre il centrosinistra si è svelato nei giorni scorsi con annunci più o meno ufficiale dei candidati che correranno con Emiliano, parimenti i pentastellati all'esito delle votazioni on line, quello rimasto più nell'ombra, che ha chiuso le liste al fotofinish, è sicuramente il centrodestra. Tra nomi noti ed ex amministratori, ecco le liste dei candidati che correranno.

COALIZIONE POLI BORTONE. Forza Italia è così composta: Michaela Di Donna capolista, Luigi Cirsone, Antonio Falco, Giandiego Gatta, Antonio Grillo, Luigi Miranda, Mauro Riccioni, Pietro Quagliano. La Puglia Nazionale ne schiera soli 5: Francesco D'Ambrosio, Vincenzo Martinetti, Vito Martino, Giuseppina Buono, Giuseppe Petrone. Infine "Noi con Salvini" con Di Natale Maddalena, imprenditrice foggiana, Roberto Fanelli, già assessore a San Severo, Michele Leobruno, Amalia Lobozzo, Patrizia Melchiorre, Nicola Mendolicchio, da foggia l'avvocato Giorgio Sannoner, Saverio Siorini di San Giovanni Rotondo.

COALIZIONE SCHITTULLI. Qui abbiamo MPS - Area Popolare (la lista unitaria con Ncd, solo 3 i candidati alfaniani) con il consigliere comunale di foggia Pasquale Cataneo, l'ex sindaco di Rodi Carmine D'Anelli, Gianni Di Lauro, Nino Santarella già sindaco di Candela e da Cerignola Fabrizio Tatarella. Per Ncd il consigliere uscente Giannicola De Leonardis, Paolo Dell'Erba di Apricena, Costantino Dell'Osso  da Lucera. Quindi "Oltre con Fitto": corrono il consigliere regionale uscente Giuseppe Pica, unico tra gli uscenti foggiani a restare con l'ex ministro, Anna Maria Albano, Raffaele Castriotta detto Lello, Savino Di Biase, il sindaco di Cerignola dimissionario Antonio Giannatempo, il già sindaco di Orta Nova Giuseppe Moscarella, da San Severo Ciro Persiano (tra i fautori della neonata Democrazia Cristiana Storica, che sceglie dunque Schittulli), il consigliere comunale di Foggia Lucio Ventura. I Fratelli d'Italia si fermano a 7: dentro l'ex sindaco di Pietramontecorvino Rino Lamarucciola, Giandonato Lasalandra, Matteo Maccarone, Ercole costa, Nicola Napolitano, Caterina del Giudice, Paolo Scontrino.



Potrebbe interessarti: http://www.foggiatoday.it/politica/elezioni/regionali-puglia-2015/nomi-candidati-liste-regionali-puglia-2015.html
Seguici su Facebook: http://www.facebook.com/FoggiaToday

Lo riporta FoggiaToday

Torna indietro
Stampa
powered by: mediaweb-grafic