Cronaca       Pubblicata il

Orta Nova, uccide la moglie e la veglia per alcuni giorni


Orta Nova, uccide la moglie e la veglia per alcuni giorni


Uxoricidio a Orta Nova. D.L., fornaio 55enne, ha ucciso la moglie 48enne e poi l’ha vegliata per alcuni giorni. E’ stato lo stesso uomo a raccontare l’accaduto presentandosi in questura a Foggia. L.  sarebbe stato convinto a raccontare tutto dai figli, che presentatisi nell’abitazione dei genitori in via Campania, hanno trovato il padre che vegliava il corpo della moglie, in avanzato stato di decomposizione, che era riverso a terra e presentava ferite da corpo contundente. Il 55enne avrebbe ucciso la moglie per gelosia. Le indagini proseguono.

 

Daunianews.it

Torna indietro
Stampa
powered by: mediaweb-grafic